Stampa 

 PAGOINRETE

Premesso che le Pubbliche Amministrazioni devono consentire a cittadini e imprese di effettuare pagamenti elettronici, si comunica che il Ministero dell’Istruzione ha messo a disposizione la piattaforma "PagoInRete", che consente alle famiglie di effettuare i pagamenti telematici verso la Scuola, ai sensi dell’art. 65, comma 2, del D.lgs n. 217/2017 come da ultimo modificato dal D.L. n. 162/2019 (Decreto Milleproroghe).

In conseguenza di ciò, le Pubbliche Amministrazioni, e quindi anche le istituzioni scolastiche, devono adottare e utilizzare in via esclusiva ed obbligatoria la piattaforma PagoInRete e i servizi di pagamento alternativi a PagoInRete risulteranno illegittimi.

Nei seguenti link è possibile visualizzare il video informativo  e scaricare il manuale operativo.

COS’È PagoInRete

Il PagoInRete è un sistema per rendere più semplici, sicuri e trasparenti tutti i pagamenti elettronici effettuati dai cittadini, imprese e professionisti, verso la Pubblica Amministrazione e consente alle famiglie di effettuare i pagamenti degli avvisi telematici emessi dalle scuole per i diversi servizi erogati, quali:

- Contributo volontario

- Assicurazione

- Attività extra-curriculari (progetti)

- Viaggi di istruzione e visite guidate

-  Altri contributi

Accedendo con PC, Tablet, Smartphone, attraverso la piattaforma, le famiglie possono:

  1. visualizzare il quadro complessivo di tutti gli avvisi telematici intestati ai propri figli, emessi anche da scuole differenti;
  2. pagare uno o più avvisi contemporaneamente, usando i più comuni mezzi di pagamento e scegliendo tra una lista di PSP (prestatori di servizi di pagamento) quello più conveniente.

REGISTRAZIONE ALLA PIATTAFORMA

Le famiglie possono accedere al servizio “PagoInRete” dal sito del Ministero dell’Istruzione: www.pagoinrete.istruzione.it

L’accesso al servizio PagoInRete è consentito agli utenti che hanno un’identità digitale SPID oppure agli utenti già registrati al portale del MI e MUR.

Gli utenti che non hanno un’identità digitale SPID e non sono registrati al portale del MI e MUR per accedere al servizio Pago In Rete devono effettuare la registrazione.

Il genitore riceve via email la conferma del pagamento eseguito e può scaricare la ricevuta telematica e/o l’attestazione valida per le eventuali detrazioni fiscali.

 Registrati

COME PAGARE

Per effettuare un pagamento, l’utente:

1 - seleziona uno o più avvisi telematici da porre in un carrello dei pagamenti;

2 - sceglie tra diversi metodi di pagamento proposti: carta di credito, addebito in conto, bollettino postale online e presso PSP. In funzione della modalità di pagamento selezionata, il sistema visualizzerà la lista dei PSP che permettono tale modalità;

3 - seleziona un PSP e procede con il pagamento inserendo i dati richiesti sul sito del PSP oppure presentando direttamente al PSP la stampa del documento di pagamento predisposto dal sistema.

Dal 30 giugno 2020 i PSP (Prestatori di servizi di Pagamento: le banche, le poste, gli istituti di moneta elettronica, gli istituti di pagamento e ogni altro soggetto abilitato ad eseguire servizi di pagamento) non potranno più eseguire pagamenti a favore di Pubbliche Amministrazioni che non transitino sul nodo nazionale dei pagamenti.

 

ASSISTENZA

È disponibile il numero di telefono 080 / 92 67 603 attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30.

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information